Roccaraso

Neve, freddo, vertigini, attese ma anche sole, divertimento, relax e shootings. Se dovessi descrivere la scorsa domenica in otto parole, userei sicuramente quelle sopra citate. Sinceramente non pensavo che gli impianti sciistici di Roccaraso fossero tanto ben organizzati. Questi ultimi appartengono al comprensorio sciistico dell'Alto Sangro, ponendo Roccaraso tra le maggiori stazioni turistiche montane dell'intero Appennino. Il sole ha fatto da cornice al bellissimo paesaggio imbiancato. Sono partito molto presto di casa infatti alle 9:30 ero già nel borgo abruzzese. Primo impatto: ordine, freschezza, il bianco e il verde si intersecavano così bene che mi facevano venir voglia di dipingere. Sono stato prima a valle fino alle 11:30 più o meno, poi ho deciso di prendere la seggiovia. È stato davvero simpatico sedersi al volo, fa molto effetto stare seduti su una poltroncina traballante a diversi metri da terra, ho il terrore delle cose instabili nelle cose così come nei rapporti, devo sempre avere la sicurezza di poter aggrapparmi a qualcosa, comunque è stato sicuramente peggio la discesa.


Una volta arrivato in cima mi sono avventurato tra gli alberi. La luce del sole, attraverso il marrone pallido del legno degli alberi e il candore della neve, creava colori (precisamente gradazioni di blu) 'naturalmente' sensazionali. Quanta semplicità mi basta per essere felice! Spero riesca a farvi arrivare, attraverso le foto, queste emozioni che ho provato. Quello che vi consiglio – e l’ho fatto a me stesso appena sono arrivato casa – è di organizzare un intero weekend sulla neve se vi è possibile, in modo da fittare degli sci e prenotare un istruttore. Sono davvero innumerevoli le cose da fare a Roccaraso, per chi ama l’avventura oltre alla neve, infatti, vi sono anche dei percorsi in montagna, oppure per chi preferisce semplicemente rilassarsi, sono innumerevoli gli Hotel con Spa in cui poter andare; ma ci sono anche un teatro, due chiese, negozi, ristoranti e bar.

On the road
Passaggio a livello ai piedi di Aremogna - Roccaraso
Piano dell'Aremogna (1668 m)
Piano dell'Aremogna (1668 m)
Piano dell'Aremogna (1668 m)
Piano dell'Aremogna (1668 m)
Veduta del Piano dell'Aremogna (1668 m)
Bosco - Aremogna
Bosco - Aremogna
Bosco - Aremogna
Bosco - Aremogna
 Piano dell'Aremogna (1668 m)
Veduta del Piano dell'Aremogna dal Bosco
Seggiovia biposto Aremogna
Toppe del Tesoro (2141 m)
Rifugio (2141 m)
Bosco - Toppe del Tesoro (2141 m)
Bosco - Toppe del Tesoro (2141 m)
Bosco - Toppe del Tesoro (2141 m)
Bosco - Toppe del Tesoro (2141 m)
Toppe del Tesoro (2141 m) - Pista Nera Rocce Bianche D1
 Piano dell'Aremogna (1668 m)
___

CLOTHING SNOW

Tuta da neve Killtec (scoprila qui)
Maglioncino in cashmere Gas Jeans (qui)
Scarpe Puma Caminar III GTX (scoprile qui


ACCESSORIZE
Cappello Pyrex original (scoprilo qui)
Guanti Thinsulate by 3M (scoprili qui)
Occhiali Police LifeStyle (scoprile qui o qui)
Zaino MiPac (scoprilo qui)









Nessun commento:

Posta un commento

INTERCONNESSIONI - PRIMA EDIZIONE